CHIRURGIA OFTALMOPLASTICA

E’ una chirurgia selettiva del volto che si occupa della regione anatomica orbitaria e palpebrale, infatti viene anche chiamata chirurgia orbito-palpebrale, chirurgia oculo-plastica, chirurgia oftalmoplastica. La chirurgia oftalmo-plastica occupa un territorio anatomico ridotto definito tra il terzo superiore e il terzo medio del volto, ma in tale distretto è presente lo “sguardo” caratteristica soggettiva di ogni persona, costituito dalla forma della fessura palpebrale ( “il taglio degli occhi”) e la proporzione tra i volumi degli zigomi e l’arco orbitario, quindi è fondamentale eseguirla con estrema precisione.
La chirurgia orbito-palpebrale si occupa anche della ricostruzione del globo oculare nei casi in cui questo sia coinvolto da importanti lesioni di natura traumatica o pato-oncologica, necessitando quindi l’espianto del globo oculare medesimo. Con la chirurgia oftalmoplastica è possibile allestire un impianto nella cavità orbitaria che ospiterà successivamente una protesi oculare comoda e facile da indossare per il paziente.
In tutti i suoi ambiti la chirurgia orbito-palpebrale è una chirurgia di estrema precisione dove la funzionalità del distretto orbito palpebrale e l’estetica di questa regione vanno di pari passo curandone reciprocamente i minimi dettagli e preservando o ripristinando l’integrità del globo oculare.
Le più comuni alterazioni/patologie che identifichiamo a livello palpebrale sono:
– gli entropion (palpebra ripiegata verso l’interno),
– gli ectropion (palpebra rivolta verso l’esterno),
– le ptosi (la palpebra superiore che “cade” e tende a coprire il campo visivo),
– i calazi
– gli xantelasmi (formazione a macchia biancastra tendenzialmente dure)
– le trichiasi ciliari (posizione anomala delle ciglia),
– i tumori palpebrali
– i difetti nel deflusso delle vie lacrimali (fastidioso occhio che piange)
Invece, le più comuni patologie nel distretto orbitario sono:
Morbo di Basedow ( diffuso gonfiore del tessuto orbitario che causa all’occhio una spinta verso avanti, antepulsione del globo oculare)
tumori intraorbitari
fratture dell’orbita


 

  • Malformazioni palpebrali
  • Ptosi palpebrale
  • Ectropion
  • Entropion
  • Calazi
  • Chirurgia dei difetti ciliari
  • Ricostruzione palpebrale post-oncologica
  • Ricostruzione palpebrale post-traumatica
  • Ricostruzione palpebrale in esiti di ustioni
  • Chirurgia dei difetti di flusso lacrimale
  • Neoformazioni orbitarie
  • Frattura del pavimento orbitario
  • Eviscerazione, enucleazione
  • Impianti per protesi oculari in esiti di eviscerazione o enucleazione